Attualità Catanzaro

Catanzaro. Ecco gli eventi per Capodanno

Nell’ambito del ricco programma di eventi della rassegna “A farla amare comincia tu”, promossa per il periodo delle festività con il sostegno dell’amministrazione comunale, sabato 31 dicembre la città si vestirà a festa per dare il benvenuto al nuovo anno in compagnia della grande musica dal vivo. Dalle 23.30 si ballerà per le vie del centro storico con i Bateria PegaOnda, gruppo di percussionisti napoletano che trascinerà tutti al ritmo di samba e delle sonorità brasiliane. Dalle 00:30 la serata live avrà inizio sul palco di Piazza Prefettura con gli OPA CUPA, Balkan-Jazz band salentina guidata dal trombettista Cesare Dell’Anna – che ha collaborato anche con i Negramaro – e dalla voce napoletana di Irene Lungo, già al fianco di E’Zezi ed Eugenio Bennato. Negli anni la band si è nutrita di contaminazioni, esperimenti e dinamicità. Il cuore pulsante del gruppo è infatti la continua voglia di sperimentare ed arricchirsi musicalmente tramite l’esplorazione di nuovi percorsi sonori, senza la paura di spingersi oltre le barriere di genere.

Il risultato è un viaggio che non può essere raccontato, bisogna farsi trascinare in un mondo in cui l’arcobaleno ritmico disegna la strada percorsa dai musicisti. Successivamente sul palco salirà EMAN, artista catanzarese capace di unire reggae, cantautorato classico, dark, elettro-pop all’attenzione profonda per i testi che arrivano a toccare diverse fasce di età e diversi tipi di culture. Seguitissimo specialmente dai più giovani, che cercano qualsiasi forma di musica possa raccontare il loro tempo, Eman ha ottenuto un grande successo con il suo primo album “AMEN”, uscito per Sony Music, ed una intensa attività live in tutta Italia registrando numerosi sold out. Al termine del concerto, intorno alle 4:00 ci sarà un’appendice speciale a Palazzo De Nobili, sede del Comune, per il concerto notturno di Simona Sciacca, cantante siciliana che ha prestato più volte la sua voce al cantautore Alessandro Mannarino e che è riuscita a crearsi uno spazio nella scena musicale italiana grazie alla sua forte carica passionale ed emotiva. Sarà, quindi, l’occasione per trascorrere il Capodanno insieme all’insegna dell’aggregazione e del divertimento tra le vie del centro storico e su Corso Mazzini che sarà chiuso al traffico dalle ore 17 e per tutta la notte.
L’amministrazione comunale, inoltre, ricorda che, grazie alla collaborazione dell’Amc, per facilitare l’accesso al centro storico in concomitanza con l’isola pedonale, sarà possibile usufruire gratuitamente della funicolare domani, venerdì 30 dicembre, nella fascia pomeridiana dalle ore 15 alle 21, e sabato 31 dicembre tutta la giornata di servizio, dalle 7 alle 21.30.