Mar. Feb 7th, 2023

A Scilla dal 29 novembre al 8 dicembre la Festa in onore di Maria Ss. Immacolata

Condividi

È una tradizione che affonda nei secoli quella che richiama numerosi fedeli per dieci giorni, dal 29 novembre all’8 dicembre, al Duomo di Scilla appositamente addobbato dalle luminarie, per celebrare, a partire dalle 5,15 del mattino, la Novena e Festa in onore di Maria Ss.  Immacolata, alla quale è intitolata la Parrocchia di Scilla centro, comprensiva anche della frazione costiera di Favazzina.

È un lungo momento di alto valore spirituale, segnato dall’Adorazione eucaristica e da antichi canti mariani, per culminare nella santa Messa, con le catechesi tenute giorno per giorno dall’arciprete di Scilla, don Francesco Cuzzocrea.

Sabato 3 dicembre alle 15,30 avrà luogo la Preghiera mariana dei fanciulli e dei ragazzi.

La Messa del mattino di giovedì 8 dicembre, Solennità dell’Immacolata Concezione della B.V. Maria, verrà animata dai portatori della venerata Statua e si concluderà con un canto mariano in dialetto.

Alle 11 la santa Messa solenne con l’Atto d’Affidamento della comunità parrocchiale alla Madonna Immacolata.

Dopo i Secondi Vespri, attorno alle 16,00, si dipanerà la Processione il cui intinerario, quest’anno, interesserà il quartiere San Giorgio, la parte «alta» della cittadina tirrenica.

Il rientro della venerata Effigie verrà salutato dai fuochi d’artificio e dal sorteggio di una statuetta-ricordo i cui biglietti saranno stati venduti nel corso della Novena.

 

× Vuoi inviare la tua notizia?