Mer. Ott 28th, 2020

Antonio Giglietta, ambasciatore delle tradizioni dolciarie calabresi nel mondo

Condividi

Quella del pasticciere reggino Antonio Giglietta è una storia fatta di tradizione, passione e qualità con un percorso che lo ha portato in tutto il mondo. Attualmente si trova in Germania dove sta contribuendo alla divulgazione della sua arte pasticciera nel rispetto della tradizione artigiana italiana e la continua ricerca dell’eccellenza.

Antonio ha iniziato a lavorare giovanissimo in pasticceria e da allora non ha mai smesso di lavorare. Ha costruito le sue basi e le sue conoscenze grazie all’esperienza maturata presso la pasticceria Bonforte di Catona di Reggio Calabria. Bonforte era un pasticciere di tradizione siciliana e da lui ha imparato tantissime tecniche che gli sono state utili nella sua attività professionale. Dopo questa importante parentesi ha iniziato la sua attività lavorativa a Reggio Calabria presso il Cordon Bleu dei fratelli Macheda. Si era così realizzato il suo sogno di lavorare per uno dei locali più noti della città. Già all’età di 22 anni fu promosso capo pasticciere e da lì è nata una collaborazione che è poi durata moltissimi anni. Per Antonio Giglietta gli anni più belli perché gli hanno dato la possibilità di crescere professionalmente, grazie anche al cavaliere Macheda e alla sua capacità imprenditoriale.

Un’altra bellissima esperienza lavorativa della sua carriera è stata quando nel 2003 ha lavorato sulle navi da crociera per la Princess Cruises. Qui ha avuto modo di confrontarsi con culture e usanze di altri paesi e ho avuto la possibilità di vedere posti bellissimi come Alaska, Hawaii, Panama Caraibi e Acapulco. Dopo questa parentesi, finito il rapporto lavorativo con il Cordon Bleu è poi andato a Sydney in Australia per uno stage lavorativo di pasticceria calabrese e siciliana.  Anche in questo caso per lui una bellissima esperienza che gli ha permesso di visitare un nuovo Paese e confrontarsi con usanze e culture anche asiatiche.

Rientrato dall’ Australia è ritornato a lavorare per un breve periodo a Villa San Giovanni. Nel frattempo ha dato il suo prezioso contributo per l’inaugurazione di una nuova pasticceria gelateria a Nizza.  Dal 2017 è in Germania a Dillingen an der Donau e collabora con Eis Cafe’ Veneto, una nota pasticceria gelateria dove viene prodotta pasticceria italiana e soprattutto le specialità meridionali. Dopo il primo anno di inserimento è stata incrementata la produzione.  I prodotti più apprezzati e amati sono i cannoli e i babà ma anche le torte stile in stile italiano che stanno riscuotendo un buon successo.

 

Nel dicembre 2018 si è recato a Fort Lauderdale in Florida per collaborare all’ inaugurazione di una pasticceria italiana “Dolcesia”. Anche qui per lui una bellissima esperienza e una grande soddisfazione nel vedere la gente apprezzare in modo particolare i nostri dolci come i petrali natalizi e le susumelle. All’estero sono ghiotti di questi prodotti tipici, anche perché è forte la presenza della comunità calabrese che tiene molto alle tradizioni della propria terra. Proprio per questo Antonio è ben felice di sentirsi ambasciatore in tutto il mondo di queste bontà dolciarie nostrane.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?