Mer. Nov 30th, 2022

Arisa sarà la star de “I Tesori del Mediterraneo” dal 26 al 31 luglio sul Lungomare Falcomatà

arisa

Condividi

tesori del mediterraneo reggio

Dal 26 al 31 luglio il Lungomare Falcomatà ospiterà l’evento internazionale “I Tesori del Mediterraneo”.

Giunti alla XVII edizione, e divenuti evento istituzionalizzato, tutti i Tesori dell’Associazione Nuovi Orizzonti sono pronti ad essere scoperti anche quest’anno, offrendo una manifestazione straordinaria fatta di cultura, musica, sport, spettacolo, turismo, promozione territoriale e iniziative a sfondo sociale, con una caratterizzazione ulteriore rispetto alle trascorse edizioni dovuta al cinquantenario della scoperta dei Bronzi di Riace.

Ognuno di questi aspetti verrà snocciolato nei prossimi giorni cosicché i reggini possano conoscere nel dettaglio ognuno dei Tesori, patrimonio del territorio da quasi un ventennio che si arricchiscono e impreziosiscono grazie ai partner di quest’anno: l’Accademia di Belle Arti e il MaRC, Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, per rendere omaggio nel modo più puntuale alle due preziose statue bronzee del V secolo a.C. famose in tutto mondo.

Ma partiamo alla scoperta di ciò che avverrà a fine luglio sul Lungomare Falcomatà.

Quest’anno un’ospite eccezionale calcherà il palco dell’Arena Ciccio Franco, Arisa. Il concerto dell’apprezzata artista, cantante e già “maestra” della scuola di Amici di Maria de Filippi, si terrà giorno 29 luglio alle ore 21e 30.

Un grande evento che l’associazione Nuovi Orizzonti ha fortemente voluto all’interno dei Tesori che, tra i tanti ospiti in programma nelle varie serate, impreziosirà ulteriormente l’offerta dell’estate reggina.

Incontri letterari, Salotti televisivi e il “Premio letterario Apollo” che già questo inverno aveva riscosso grandissimo successo nella sua versione “School”.

Le case editrici di tutta la Calabria partecipano proponendo una delle proprie pubblicazioni per gli “Incontri Letterari”. Si tratta di appuntamenti nel corso dei quali conosceremo autori ed approfondiremo gli argomenti trattati nei loro volumi. Piacevoli serate in cui lo sfondo astratto sarà la cultura, quello tangibile sarà la straordinaria location “Opera”.

Parole ed emozioni si libereranno tra le colonne del Maestro Tresoldi. Quattro serate all’insegna della letteratura, dunque, di cui l’ultimo appuntamento sarà dedicato ai testi sui Bronzi.

Le case editrici che partecipano quest’anno sono:

Città del Sole, Laruffa, Falzea, Ferrari, Pellegrini, Rossini, Santelli, La Rondine, D’Ettoris,  Rubbettino.

Il Premio Letterario Apollo vedrà in gara gli scrittori di queste case editrici e una giuria d’eccezione determinerà i vincitori dell’edizione 2022.

Il contest prevede l’assegnazione di 4 premi in denaro: 3, primo, secondo e terzo premio, verranno assegnati alle case editrici per la pubblicazione dell’inedito, 1 per gli editi che verrà assegnato al libro pubblicato nell’anno 2021.

Poi ci sono i salotti televisivi sul palco all’Arena Ciccio Franco, veri e propri talk -show in cui verranno affrontatati i temi più disparati, di grande interesse sociale, e che prevedono la partecipazione di ospiti prestigiosi, protagonisti del mondo culturale, rappresentanti istituzionali, autorità civili e appartenenti alle forze dell’ordine, ma anche sportivi, artisti etc…

Dulcis in fundo la Regata del Mediterraneo che quest’anno, forte del prestigio acquisito in tutta Europa nel corso degli anni, in un crescendo di popolarità, diviene internazionale grazie alla partecipazione dell’equipaggio di Malta.

Si tratta di uno degli eventi più amati e più partecipati, un format originale dell’associazione Nuovi Orizzonti che prevede una avvincente gara sullo specchio di mare antistante il Lungomare su imbarcazioni uniche al mondo che richiamano i miti e le leggende a cui i nostri territori sono visceralmente legati e che ne caratterizzano la cultura e le origini.

Gli equipaggi in gara quest’anno sono:

Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, Palio di Taranto, CUS Bari Poliba, Comune di Amalfi, Comune di Civitavecchia, Città Metropolitana di Reggio Calabria, CUS Palermo, Comune di Brindisi, FICS Federazione Nazionale Canottaggio, Siggiewi MALTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?