Sab. Dic 10th, 2022

Arrestato dalla Polizia di Stato di Tropea mentre rubava in un locale

polizia di stato - tropea

Condividi

polizia di stato - tropea

La proprietaria di un ristorante situato nel centro storico di Tropea dopo aver notato degli ammanchi dalla cassa si accorgeva che nottetempo un soggetto sconosciuto e travisato si era introdotto nell’esercizio commerciale ed aveva sottratto il denaro nel fondocassa.

La donna denunciava il furto ed immediatamente venivano avviate le indagini dal personale della Squadra Mobile e della Squadra Investigativa del Posto Fisso di Tropea.

Dagli elementi raccolti i poliziotti riuscivano a ricostruire altri 4 furti e tentati furti commessi dallo stesso soggetto, pertanto veniva predisposto un servizio di appostamento fuori dal ristorante, ipotizzando che l’uomo, che con un raggiro era riuscito a munirsi di una copia delle chiavi di ingresso al locale, potesse tornare a colpire.

Durante la notte del 18 luglio u.s. l’uomo veniva colto in flagranza nell’atto di derubare nuovamente all’interno del locale, pertanto veniva tratto in arresto dagli agenti della Polizia di Stato. L’uomo, all’atto dell’arresto, risultava in possesso del denaro asportato dal fondocassa ed inoltre indossava gli stessi indumenti che dalle registrazioni risultava aver utilizzato anche per commettere gli altri delitti.

Al termine delle operazioni, coordinate dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia diretta dal Procuratore Capo dr. Camillo Falvo, l’uomo è stato arrestato per furto aggravato, e pertanto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?