Dom. Ago 1st, 2021

Cosenza: arrestata una 36enne per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

sequestro carabinieri

Condividi

carabinieri cosenza

I Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza, nell’ambito di mirati servizi antidroga, hanno arrestato M.M. 36enne, cosentina, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione odierna è il frutto della costante azione di controllo del territorio e di contrasto all’attività di spaccio di stupefacenti svolta quotidianamente dall’Arma cosentina.

Nel dettaglio, a seguito di mirata attività di osservazione, i militari del dipendente Nucleo Investigativo hanno effettuato un blitz all’interno di un prefabbricato in legno sito in una piazza cittadina, ove l’arrestata veniva sorpresa con 166 gr. di cocaina purissima per un valore di mercato presunto di 50.000 euro.

Terminate le formalità di rito, su disposizione della Dottoressa Margherita Saccà, Sostituto Procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Cosenza, coordinata dal Procuratore Mario Spagnuolo, l’arrestata è stata posta in regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del giudizio di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Vuoi inviare la tua notizia?