31 Marzo 2023

Giornata nazionale per le vittime del Covid, bandiere a mezz’asta sulla facciata della Città Metropolitana

palazzo alvaro

palazzo alvaro reggio calabria

Palazzo Alvaro si unisce al ricordo di tante città italiane che quest’oggi hanno omaggiato le migliaia di persone che negli ultimi tre anni hanno perso la vita a causa della pandemia

Bandiere a mezz’asta su Palazzo Corrado Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, in segno di lutto nella giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid19.

Anche quest’anno in occasione del 18 marzo, la Metrocity ha omaggiato il ricordo di uno dei momenti più drammatici della storia recente d’Italia e del mondo, esponendo le bandiere a mezz’asta, in contemporanea con tanti Comuni e Città Metropolitane di tutta Italia.

“Il 18 marzo 2020 si legge in una nota diffusa da Palazzo Alvaro fu il giorno più buio, probabilmente il momento in cui tutti gli italiani si resero effettivamente conto dell’assurda pericolosità dell’allora sconosciuto virus del Covid, con i tg serali che diffondevano le immagini dei mezzi militari dell’Esercito che a Bergamo trasportavano decine di salme verso i cimiteri.

Un’immagine che rimarrà per sempre impressa nella memoria collettiva di ognuno e che è giusto ricordare onorando la memoria di quelle vittime e dei tanti che, anche nella nostra Città, hanno pagato con la vita i terribili effetti della pandemia”.

“Il nostro pensiero oggi conclude la nota va a quanti in questi anni hanno perso la vita a causa del Covid, ma anche ai medici e agli operatori sanitari, ai tanti volontari che in questo periodo di grande sofferenza hanno lavorato senza sosta perché si potesse uscire da quell’assurda situazione della quale, ancora oggi, paghiamo gli effetti in termini sanitari, sociali ed economici”.

× Invia la tua notizia!