Ven. Lug 1st, 2022

Il 23 maggio a Palmi la cerimonia di intitolazione del “Viale della Memoria – In ricordo delle vittime di mafia”

ranuccio

Condividi

Giuseppe Ranuccio

Lunedì 23 maggio p.v., alle ore 10.00, lungo il tratto di strada compreso tra la via Michelangelo e la via Felice Battaglia del Comune di Palmi si terrà la cerimonia di Intitolazione del VIALE DELLA MEMORIA – In ricordo delle vittime di mafia”.

La data del 23 maggio è stata scelta in quanto ricorrerà l’anniversario della Strage di Capaci nella quale persero la vita il Giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e la sua scorta.

Questa Amministrazione Comunale, con l’intento di procedere alla riqualificazione urbana della propria città, ha avviato un progetto su un tema di grande rilevanza sociale, avente come scopo la realizzazione di nr. 24 murales su una superficie di circa 190 metri quadri, suddivisa in quadranti, su ognuno dei quali l’artista emergente Roberta Fiorito, attraverso l’arte della street-art, ha raffigurato vittime di mafia, nazionali e, in particolare, anche calabresi.

In tal senso, per lasciare un segno a perenne memoria del sacrificio di tanti, si è deciso di dedicare quel tratto di viale a tutte le vittime delle mafie, intitolando quell’arteria principale di accesso al centro cittadino compresa tra l’incrocio con via Michelangelo fino a quello con via Felice Battaglia di “VIALE DELLA MEMORIA – In ricordo delle vittime di mafia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?