Dom. Ago 1st, 2021

Il Comune celebra i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri il 23 luglio a Villa Fava alle ore 21,30

lectura dantis - taurianova

Condividi

Maria Fedele

Si susseguono in tutta Italia le celebrazioni per i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri e il Comune di Taurianova è promotore di vari eventi culturali per animare la stagione estiva nel ricordo dei versi immortali del Sommo Poeta.

Un primo evento, la Lectura Dantis, era previsto il 18 luglio scorso, ma le avverse condizioni meteo non hanno consentito di poter svolgere la kermesse teatrale.

La pièce teatrale è stata comunque riprogrammata per il 23 luglio prossimo a Villa Fava alle 21,30 e vedrà in scena Mara Ferraro e Luigi Mamone con  l’esegesi e l’interpretazione del canto I e V dell’inferno dantesco.

Un susseguirsi di versi dell’eterna bellezza della “Commedia”, accompagnata dalla musica di Tatiana Belekanic e la voce di Maria Tramontana, in uno scenario di coreografie e danze ideato per l’occasione da Roberta Ficarra e i ballerini della scuola OlimpiadMaiora di Antonella Pace.

L’amministrazione comunale di Taurianova e la Pro Loco “La Coppa Vitrea” di Varapodio, organizzatrice dell’evento Lectura Dantis, hanno promosso questa manifestazione culturale per rendere vivo il messaggio del poeta più rappresentativo in Italia e per rafforzare la cultura nel nostro territorio.

“Nel calendario degli eventi estivi che stiamo per presentare la cultura e l’arte saranno protagonisti di alcuni momenti molto significativi ha sottolineato l’assessore alla Cultura Maria Fedele e il 23 luglio si terranno due manifestazioni culturali. Aprirà la giornata la cerimonia di premiazione della seconda edizione del concorso d’arte Alessandro Monteleone, partita nel 2019 con la precedente amministrazione e poi sospesa, presso la nuova biblioteca comunale alle ore 19,00 e si concluderà nella stessa serata a Villa Fava, nella quale faremo un viaggio nel meraviglioso mondo dantesco con la Lectura Dantis.

In chiave sempre culturale abbiamo programmato reading poetici e interessanti approfondimenti letterari e una rassegna che vedrà tra gli ospiti Gioacchino Criaco, Vito Teti e i taurianovesi Giosofatto Pangallo, Domenico Maio e Maria Carmela Furfaro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Vuoi inviare la tua notizia?