Dom. Ago 14th, 2022

Il presidente del consiglio regionale Mancuso smentisce accordi con il neo sindaco Nicola Fiorita

filippo Mancuso

Condividi

filippo Mancuso

“Smentisco ogni congettura su patti taciti, a distanza o  ravvicinati, tra il sottoscritto e il neo sindaco della città, circa ‘assessorati chiave’ da ottenere in cambio del sostegno  al candidato di Nicola Fiorita per la presidenza del consiglio comunale.

La mia opinione è che di tutto la città abbia bisogno, in una delle fasi più complesse e difficili della sua storia politica, economica e sociale, tranne che di esponenti politici che si immergano nelle sabbie mobili di negoziati dietro le quinte, tipici della vecchia politica e destinati a ingarbugliare, più di quanto non lo sia già, il quadro istituzionale comunale.

Chiusa la lunga e travagliata campagna elettorale, il cui esito ha determinato uno scenario oggettivamente contraddittorio (un sindaco senza maggioranza), adesso, nel rispetto della volontà dell’elettorato, come ho già detto più volte espressamente, è tempo che i consiglieri comunali e le forze politiche e civiche, individuino il percorso istituzionale e amministrativo più adeguato.

Anzitutto per garantire, con lealtà e responsabilità, alla capitale della Calabria una governance dignitosa, ordinata e proficua.

Nel breve e medio periodo, occorrerà dare ai cittadini le risposte promesse e, al contempo, pianificare i tanti impegni in agenda, per promuovere sviluppo sostenibile crescita sociale. Tutto, non agendo nell’ombra o amplificando strumentalizzazioni ad hoc delle diverse posizioni politiche in campo, ma alla luce del sole e rispettando ciascuno le ragioni dell’altro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?