Il Sottosegretario al Mit Tullio Ferrante nel Sannio, accelerazione su opere strategiche per il territorio

Riceviamo e pubblichiamo

 

Dopo il sopralluogo di questa mattina sui cantieri della AV Napoli-Bari, sono stato impegnato in un ulteriore sopralluogo lungo la strada statale 369 “Appulo-Fortorina” a San Bartolomeo in Galdo (BN), insieme al deputato sannita Francesco Maria Rubano, al Sindaco Carmine Agostinelli ed al Responsabile di Anas Campania e Commissario per l’itinerario SS212-SS369-SS17, Nicola Montesano.

 

Oggetto del sopralluogo, i lavori di manutenzione straordinaria su uno dei principali viadotti, per cui era prevista la demolizione e la conseguente ricostruzione e che si conta di rendere fruibile entro la fine della prossima estate.

L’occasione è stata utile anche per fare il punto sulle opere commissariate nel Sannio: la SS 212 vede prossima la conclusione della progettazione esecutiva del 1°stralcio-1° lotto con la successiva consegna dei lavori; la SS 369 ‘appulo-fortorina’ è interessata da una serie di interventi manutentivi e migliorativi delle condizioni di sicurezza per un ammontare di oltre 20 milioni di euro, 15 dei quali già in esecuzione, 2 di prossimo avvio ed i restanti in progettazione.

 

Per quanto attiene invece alla SS 372 ‘Telesina’ si registra la recente emissione della determina commissariale che definisce le condizioni per procedere alla successiva stipula del contratto con l’aggiudicatario dei lavori sul primo lotto ‘Caianello-Benevento’; un ulteriore passo avanti, all’esito del lungo contenzioso che ha interessato la procedura di gara, che consentirà finalmente di dare avvio alla progettazione esecutiva dell’opera.

I prossimi mesi saranno decisivi per imprimere l’accelerazione necessaria alla realizzazione di opere viarie strategiche per questi territori. Il Governo, anche attraverso la mia presenza, intende dimostrare l’importanza di dotare il Mezzogiorno di infrastrutture moderne e sicure, coerenti con la strategia di rilancio di un territorio troppo spesso dimenticato e su cui invece poniamo grande fiducia per la ripartenza del Sud e del Paese tutto”.

 

Così Tullio Ferrante, deputato di Forza Italia e Sottosegretario al MIT, in una nota.

Exit mobile version