Mer. Lug 6th, 2022

Impianti sportivi, consegnati i lavori del Palatenda di Bovalino

Palatenda di Bovalino

Condividi

Palatenda di Bovalino

La Città Metropolitana ha consegnato i lavori per il completamento del “Palatenda” di Bovalino, situato in Contrada Porticato. L’impianto è stato realizzato attraverso un finanziamento complessivo di circa 300mila euro legato al Credito per lo Sport, nel quadro del progetto “Sport missione Comune”.

Nei prossimi giorni prenderà il via l’ultima tranche dei lavori dell’opera (al momento completa per circa il 70%) che interesseranno l’ultimazione del tetto e la realizzazione di impianti, infissi, servizi e pavimentazione.

Per la verifica direttamente sul cantiere dello stato degli interventi, presenti il responsabile impiantistica sportiva, Domenico Panuccio e il geometra, Enzo Arfuso per la Città metropolitana, accompagnati dal direttore dei lavori, l’architetto Bruno Morabito e dai responsabili dell’impresa.

“Si tratta di un altro importantissimo tassello nel più ampio mosaico a cui sta lavorando la Città metropolitana, con riferimento al rilancio e al potenziamento dell’impiantistica sportiva su tutto il territorio”, commentano il Sindaco f.f. della Città metropolitana, Carmelo Versace e il consigliere delegato allo Sport, Giovanni Latella.

“E questo impianto offre il segno concreto del percorso che questa amministrazione ha intrapreso, con il preciso obiettivo di offrire al mondo dello sport nuove opportunità e spazi adeguati di crescita e sviluppo delle attività che società, atleti, tecnici e associazioni, portano avanti ogni giorno tra mille difficoltà, tra le quali appunto proprio la carenza di impianti”.

In questa direzione, il Palatenda di Bovalino rappresenta, dunque, una nuova concreta risposta della Città metropolitana al territorio, “attraverso proseguono i rappresentanti di Palazzo “Corrado Alvaro” la realizzazione di una struttura moderna, sicura e soprattutto polifunzionale e quindi perfettamente idonea ad ospitare diverse discipline sportive e tante altre attività di natura culturale e sociale.

Un grande e nuovo impianto in piena regola, che sarà al servizio della comunità di Bovalino e più in generale dell’intero territorio metropolitano.

È motivo di grande soddisfazione poter vedere sorgere una struttura di questo tipo sottolineano il Sindaco f.f. e il consigliere metropolitano specie in un momento storico come questo, in cui è di fondamentale importanza sostenere ed accompagnare la non facile fase di ripartenza post pandemica, che vede proprio il mondo dello sport tra i settori della società maggiormente colpiti in questi ultimi due anni.

L’opera è ormai ben avviata verso il definitivo completamento concludono Versace e Latella e da qui in avanti continueremo a seguire passo dopo passo gli ultimi interventi ancora in programma, di concerto con i dirigenti e i tecnici del settore impiantistica sportiva dell’Ente, con l’auspicio di poter inaugurare la struttura entro la fine dell’anno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?