Gio. Dic 8th, 2022

In occasione dell’8 marzo Amministrazione Comunale ha intitolato uno spazio pubblico a Teresa Talotta Gullace

michele tripodi

Condividi

polistena

Nella Giornata internazionale dedicata alla donna, l’Amministrazione Comunale ha inteso intitolare l’attuale Piazzale Stazione a Teresa Talotta Gullace, figura calabrese simbolo della resistenza femminile alle truppe nazifasciste.

Teresa Talotta Gullace, incinta di sette mesi venne uccisa il 3 marzo del 1944 a Roma mentre cercava di dare del cibo al proprio marito catturato dai soldati tedeschi.

L’Amministrazione Comunale ha inteso tributare l’intitolazione dell’ex piazzale Stazione, proprio oggi 8 marzo 2022, accogliendo anche una proposta delle donne della Cgil che hanno chiesto ai sindaci calabresi di procedere all’intitolazione di un luogo pubblico ad una figura femminile rappresentativa in omaggio alla giornata internazionale della donna.

Oltre a ciò, l’Amministrazione Comunale ha voluto associare un duplice significato alla nuova intitolazione.

La figura di Teresa Talotta Gullace può incardinare il valore universale della pace in risposta a tutte le guerre, oggi in particolare insidiato dalla guerra in atto in Ucraina come ai tempi della seconda guerra mondiale e della ribellione di Teresa alla prevaricazione delle truppe naziste.

Le intitolazioni di nuove vie, di esclusiva competenza della Giunta Municipale, così come ogni modifica della toponomastica devono essere sempre contestualizzate.

Spiace che i consiglieri di minoranza che ci subissano quotidianamente di carte e richieste spesso strumentali, abbiano proposto la scorsa settimana una serie di intitolazioni di vie e luoghi di Polistena solo a nomi maschili, non avendo dunque cura di considerare nemmeno una donna meritevole di pari riconoscimento.

Occorre infatti che un’Amministrazione pubblica seria abbia la sensibilità di valutare la modifica della toponomastica valorizzando la parità di genere nel proprio giudizio della storia e dei meriti civili o sociali, circostanza che per fortuna con l’odierna intitolazione di piazzale Stazione a Teresa Talotta Gullace non è sfuggita, ancora una volta, ad un’Amministrazione lungimirante e progressista come quella di Polistena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?