Gio. Dic 8th, 2022

La bellezza dei fondali dello Stretto tra Scilla e Cariddi, apre la rassegna Calabria D’autore

evento 25 settembre - incontriamoci sempre

Condividi

evento 25 settembre - incontriamoci sempre

Francesco Turano, Fotografo subacqueo naturalista, e Fortunato Alfredo Ascioti, Ecologo  Marino, saranno i protagonisti dell’appuntamento di apertura della rassegna Calabria D’Autore, Domenica 25 settembre alle ore 18.30 presso la Sala Museo Pietro Germi dell’Associazione Incontriamoci Sempre, all’interno della Stazione FS di S.Caterina a Reggio Calabria.

“L’ambiente, con le bellezze dei fondali del nostro mare” dichiara Pino Strati, presidente di Incontriamoci Sempre “è una tematica a noi molto cara.

Proprio per questo siamo sicuri che le immagini, i video ed i racconti di esperti conoscitori di questa area del Mediterraneo,
cattureranno l’attenzione del numeroso pubblico che sarà sicuramente presente alla prima di Calabria D’Autore.”

Storia, Cultura, Ambiente, Tradizione e Territorio sono ben rappresentate nella Sala Museo “Il Ferroviere”, già pronta ad accogliere
il pubblico col suo nuovo look.

Altra chicca , il noto sub Nino Plutino, regalerà al pubblico un’altra emozione attraverso una piccola mostra di tele con oggetto il mare ed i pesci dei nostri fondali.

“A chiusura della serata” conclude Strati “abbiamo organizzato una degustazione di prodotti tipici locali, come augurio della ripartenza
della nuova stagione culturale di Incontriamoci Sempre.”

× Vuoi inviare la tua notizia?