Gio. Dic 8th, 2022

La polizia di stato di Vibo Valentia notifica avviso di conclusione indagini a 3 soggetti dopo la morte di una giovane donna sordomuta

truffe online - polizia di stato vibo valentia

Condividi

polizia di stato - vibo valentia

La Squadra Mobile di Vibo Valentia ha notificato un avviso di conclusione di indagini nei confronti di tre persone ritenute responsabili della morte di una giovane donna affetta da sordomutismo, precipitata dal balcone di un residence di Parghelia nell’agosto del 2019.

Grazie anche alle dichiarazioni rese da un testimone, la Polizia di Stato ha ricostruito i fatti dai quali è emerso che la vittima, nel tentativo di sottrarsi alla violenza del marito causata dalla gelosia, è precipitata dal balcone.

Al marito è stato contestato il reato di omicidio preterintenzionale aggravato e alle altre due persone presenti all’accaduto il reato di favoreggiamento personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?