Nota stampa Conservatorio Tchaikovsky

Il prossimo 04 aprile, in occasione dell’anniversario di nascita del Prof. M° Saverio Arlia, dalle ore 16.00 alle ore 18.00 le attività didattiche del Conservatorio Statale di Musica «Pyotr Ilych Tchaikovsky» saranno sospese.
Presso la sede Ateneo del Conservatorio, in via Cappuccini a Nocera Terinese (CZ), si terrà infatti la cerimonia di intitolazione dell’auditorium al compianto fondatore della nostra Istituzione.
Previsto inoltre un concerto dell’Orchestra di Fiati del Conservatorio «Saverio Arlia Wind Orchestra», diretta dal M° Cettina Nicolosi.
Alla cerimonia prenderà parte la vicepresidente della Giunta Regionale Giusy Princi.
Per il M° Filippo Arlia «sarà una giornata particolare, ricca di emozioni ma anche di ricordi intensi. Molti anni fa una brillante intuizione, accompagnata da una forte passione, ha consentito di avviare il percorso che ci ha portati fino a qui e cioè all’istituzione del Conservatorio.
Sono stati anni lunghi e spesso difficili ma tutto è sempre stato spinto dalla determinazione di mio padre che ha creduto, con tenacia, nella realizzazione di questo sogno.
La sua passione per la musica, l’ottimismo con cui ci ha sempre spronato, la capacità di coinvolgere e fare squadra sono tratti distintivi di una personalità che è stata in grado di diventare una figura di rilievo non solo per Nocera Terinese ed il suo Conservatorio ma per l’intero mondo musicale e culturale calabrese.
Sono estremamente grato al Conservatorio, ai docenti ed agli alunni – ha aggiunto Arlia – che hanno voluto ricordare e celebrare la figura di mio padre con questa intitolazione.
Il concerto sarà poi il giusto corollario perché “se ogni nota scatena un ricordo in ciascuno degli ascoltatori, è l’intera melodia a raccontare una storia”
Ed è una storia di cui andiamo fieri.
Ringrazio, infine, di cuore la vicepresidente della Giunta regionale Giusy Princi per la sensibilità dimostrata garantendo la sua presenza e testimoniando un’attenzione istituzionale che consideriamo particolarmente preziosa»

 

 

Exit mobile version