Attualità Calabria News Reggio Calabria

Polistena: il 16 agosto presentazione degli eventi del “VILLAGGIO ROSSO” presso l’area dibattiti di Villa Italia

villaggio rosso polistena

polistena

Giunge alla seconda edizione Villaggio Rosso, la kermesse estiva storicamente organizzata dalla sezione del PCI “A. Gramsci” di Polistena, quest’anno, affiancata dall’associazione Generazione.com che promuove il progetto della piattaforma Berlinguer, la prima piattaforma politica italiana a funzionare su blockchain.

In continuità con le storiche feste Rosse, di Rinascita e dell’Unità, organizzate a Villa Italia dai comunisti polistenesi, Villaggio Rosso si svolgerà tra il 17 e il 20 agosto riproponendo i temi del confronto e della partecipazione in un momento caldo, anzi caldissimo, per la politica nazionale, regionale e locale.

Il programma infatti spazia su tutti gli argomenti di attualità a partire dalla prima serata dove si parlerà di “autonomia differenziata” ed inevitabilmente della crisi di governo in atto, con Luca Cangemi della segreteria nazionale del PCI, il prof. Walter Nocito dell’Università della Calabria, Angelo Borgese attuale presidente del Consiglio Comunale e Giuseppe Politanò capogruppo di Avanti Polistena.

Seguirà lo spettacolo di musica country della Cowband che accompagnerà il ritmo della Festa della birra e dello stand gastronomico con piano bar a partire dalle ore 19 per tutte quattro le serate.

Il 18 agosto sarà presentato il libro del giornalista polistenese Francesco Maria Cannatà dal titolo “Nel cuore d’Europa” che metterà al centro il tema della geopolitica internazionale. Moderato dall’Assessore Comunale Nelly Creazzo, relazioneranno il professore De Fiores docente universitario di diritto costituzionale a Napoli e Bruno Steri della segreteria nazionale del PCI. Prima dello spettacolo di Mimmo Cavallaro vi sarà un intervento sul palco in merito alla situazione della sanità della Piana e della battaglia per il diritto alla salute.

Il 19 agosto, invece, si passerà alle questioni di politica regionale, in un parterre dove spiccano i nomi di Carlo Tansi, fresco di candidatura a presidente della Regione, e di Don Ennio Stamile referente regionale dell’associazione Libera, dove si discuterà di come “Cambiare la Calabria”.

Ospiti della serata oltre al padrone di casa il Sindaco Michele Tripodi, ci saranno il suo collega Sindaco di Gioia Tauro Aldo Alessio, Pino Spinelli segretario regionale di Rifondazione Comunista, Federica Roccisano del movimento I Riformisti, con il giornalista Francesco Donnici del Corriere della Calabria a fare da moderatore. A seguire si esibirà il gruppo Night in Caracas, con la partecipazione del talentuoso batterista polistenese Paco Barillà.

Il 20 agosto, serata conclusiva con un doppio importantissimo momento. Sarà presentata la piattaforma Berlinguer, candidata in Europa al premio “The innovation in politics award 2019”.

Il progetto presentato a livello europeo dal Sindaco Michele Tripodi sarà illustrato in un dibattito dove sarà spiegato il funzionamento della piattaforma da Fabio Racobaldo tra i fondatori di Generazione.com e dai tecnici della società informatica Internet&Idee che ha programmato la blockchain sulla piattaforma Berlinguer, Carlo Stumpo e Salvatore Pandolfi. Al dibattito sarà ospite il professor Mario Caligiuri, pedagogista dell’Unical, che spiegherà l’impatto della rete e dei social sulle relazioni umane e sociali.

Infine chiuderà la Festa il concerto di Alberto Bertoli che, con il gruppo i Giullari, riproporrà il repertorio del papà cantautore e poeta Pierangelo Bertoli. Ma prima dello spettacolo è molto atteso il comizio politico di Rosa Politanò della sezione A. Gramsci, di Marco Policaro , attuale vicesindaco, e del sindaco stesso Michele Tripodi che verterà principalmente sulla politica amministrativa e sul futuro.

Tags

Meteo Calabria

Ultime notizie

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link ne del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Calabria Reportage

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Palmi n° 02/2014

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link ne del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.