Attualità Calabria News Reggio Calabria

Reggio Calabria: il 18 settembre cerimonia del cambio di comandante presso Scuola Allievi Carabinieri

Colonnello Alessandro MAGRO

scuola allievi carabinieri

Domani mattina, alle 9:30, presso la Scuola Allievi Carabinieri, vi sarà la cerimonia in cui il Colonnello Nicola LORENZON, comandante uscente, affiderà la bandiera d’istituto della Scuola Allievi Carabinieri al Colonnello Alessandro MAGRO, Comandante subentrante.

Per la particolare circostanza sarà presente il Generale di Brigata Michele SIRIMARCO, Comandante della Legione Allievi Carabinieri di Roma.

La cerimonia, che si svolgerà all’interno della Caserma “Fava – Garofalo”, prevede lo schieramento dei reparti in armi. Dopo gli onori alla bandiera d’ istituto è previsto il discorso del Comandante cedente, Colonnello Nicola LORENZON, successivamente la declamazione della suggestiva formula di riconoscimento e consegna della bandiera d’istituto che suggellerà il passaggio di consegna tra i due ufficiali superiori dell’Arma.

Sarà quindi il nuovo Comandante, il Colonnello Alessandro MAGRO a prendere la parola.

La cerimonia si concluderà con l’allocuzione del Comandante della Legione Allievi Carabinieri di Roma, Generale di Brigata Michele SIRIMARCO. La Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria è tra le più qualificate ed efficienti e dà prestigio a chi la dirige e la frequenta ed alla città tutta.

Il Colonnello Nicola LORENZON, dopo due anni di permanenza al Comando della Scuola Allievi Carabinieri è destinato a ricoprire l’incarico di Comandante Provinciale Carabinieri di Foggia. Durante il suo periodo di comando sono stati formati circa 1500 Carabinieri.

Il Colonnello Alessandro MAGRO proviene dal Comando Provinciale Carabinieri di Livorno dove ricopriva la carica di Comandante.

Meteo Calabria

Ultime notizie

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link ne del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Calabria Reportage

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Palmi n° 02/2014

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link ne del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.