Mar. Lug 14th, 2020

Reggio Calabria: il consiglio regionale si riunirà il 3 giugno per abrogare la legge regionale n° 5/2020

palazzo campanella

Condividi

palazzo campanella

Il Consiglio regionale tornerà a riunirsi mercoledì prossimo 3 giugno 2020. La seduta è stata convocata dal Presidente Domenico Tallini per le ore 13:00. Uno solo il punto all’ordine del giorno:

Proposta di legge n. 13/11^, di iniziativa del Consigliere regionale Tallini, recante: “Abrogazione della legge regionale n. 5/2020 (Modifiche alla legge regionale 31 maggio 2019, n. 13 (Rideterminazione della misura degli assegni vitalizi diretti, indiretti e di reversibilità e adeguamento al d.l. n. 174/2012)” (Relatore: Consigliere Mancuso).

Stante l’emergenza epidemiologica in atto, si rende noto che anche questa prossima seduta si terrà a porte chiuse e pertanto, è consentito l’accesso al Palazzo e alle relative pertinenze solo ai Consiglieri, agli Assessori regionali e al personale espressamente autorizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?