Mar. Feb 7th, 2023

“Ricordare per non dimenticare mai”, il 26 gennaio a Palazzo San Giorgio la premiazione del concorso di poesia per la Shoah

premio ricordare per non dimenticare

Condividi

palazzo san giorgio

“Ricordare per non dimenticare mai”. Si terrà domani giovedi 26 gennaio alle ore 16.00, nella sala Lampadari Italo Falcomatà di Palazzo San Giorgio, la premiazione della terza edizione del concorso di poesia per la Shoah organizzato dall’associazione l’Accademia internazionale per lo sviluppo della voce, ebraismo e Kabala APS della prof.ssa Miriam Jaskierowicz Arman.

Un concorso di livello nazionale nasce dalla necessità di rinnovare la memoria sviluppando coscienza del dramma folle della Shoah.

Il concorso ha coinvolto gli studenti delle scuole a cui il Comune ha voluto rivolgere l’attenzione nella sua funzione istituzionale con un’iniziativa volta non solo a sensibilizzare e far conoscere, ma a far maturare, attraverso l’arte, uno stato d’animo in grado di comprendere a fondo i crimini nazisti e di chiunque altro li replichi.

“Un premio afferma Lucia Anita Nucera assessore all’istruzione- organizzato soprattutto per le scuole, ma anche per coloro che hanno voluto partecipare con lavori che ricordano una brutta pagina della nostra storia ma che soprattutto la rendano ancora viva nella memoria delle giovani generazioni affinché noi si ripeta più.

È un progetto che abbiamo portato avanti, con la professoressa Jaskierowicz Arman, fin dal 2019 e che ora finalmente conosce sviluppo concreto.
La sua presenza in città e la sua testimonianza come figlia di ebrei sopravvissuti è motivo di orgoglio perché ha scelto questa città per l’umanità che contraddistingue i suoi cittadini”.

× Vuoi inviare la tua notizia?