Calabria flash

Rinvio a giudizio per Giovanni Nucera

  

Il pm di Reggio Calabria Stefano Musolino ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ On. Giovanni Nucera per il reato di corruzione elettorale. Il nome di Nucera infatti, era stato fatto da Giuseppe Condemi durante il processo “Alta Tensione 2”, in cui è coinvolto anche l’ ex assessore comunale Giuseppe Plutino. Quest’ ultimo, durante il dibattimento aveva affermato che Nucera “lo utilizzava per camuffare i rapporti con i Condemi”. Tuttavia Giovanni Nucera ha sempre smentito quest’ affermazione, sostenendo che dietro un atto intimidatorio da lui subito tempo fa, ci fossero proprio i Condemi, legati alla cosca di ‘ndrangheta Libri-Zindato.

Articolo scritto da

Graziano Tomarchio

Commenta

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Meteo Calabria

Ultime notizie

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link ne del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Calabria Reportage

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Palmi n° 02/2014

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link ne del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.