Reggio Calabria

Ancadic sollecita per la mancata costruzione della rotatoria stradale di Sant’Elia di Lazzaro

Sant'Elia Lazzaro

L’ANCADIC e il Comitato torrente Oliveto danno comunicazione ai cittadini del nostro sollecito  della costruzione della rotatoria stradale di Sant’Elia di Lazzaro  sulla Ss 106  alla  chilometrica  19+700.

Al riguardo  l’ANAS con comunicazione  datata martedi 9 marzo 2021 in risposta al sollecito di questa associazione riguardante la costruzione della rotatoria in questione  ci comunicava che era attualmente in corso la progettazione degli interventi indicati nella nostra missiva, interventi  che potevano essere avviati soltanto dopo aver ricevuto la necessaria copertura finanziaria, e con successiva nota  del 23 marzo 2021  l’ANAS ci portava a conoscenza  che, a seguito dell’acquisizione dei finanziamenti inseriti nel piano aggiuntivo al CDP, si è potuto dare avvio alla fase di progettazione dell’intervento in parola, al termine della quale ed una volta acquisito l’ulteriore cofinanziamento previsto a carico dell’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, si potrà dare corso ai citati lavori.

Atteso il notevole decorso temporale e non avendo avuto ulteriori comunicazioni abbiamo chiesto notizie in merito all’ANAS e al  Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Dipartimento per le infrastrutture Direzione Generale per le strade e le autostrade e per la vigilanza e la sicurezza nelle infrastrutture stradali – Div.II  e  sollecitato il completamento dell’iter progettuale, se ancora non concluso, e l’inizio lavori della rotatoria in questione. Siamo in attesa di risposta.

Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!