Mer. Nov 30th, 2022

Dal 14 settembre anche a Cinquefrondi si ritorna a scuola, numerose novità previste

Murales scuola Sirelli - cinquefrondi

Condividi

cinquefrondi

Il 14 Settembre in Calabria suoneranno le campanelle di tanti Istituti Scolastici. L’Amministrazione Comunale di Cinquefrondi dà il benvenuto al nuovo Dirigente Dario Intorre, figura chiave per l’Istituto Scolastico con cui l’Amministrazione avrà il piacere di collaborare, con grande fiducia e volontà.

Insieme daranno il via all’anno scolastico 2022/2023 dando il benvenuto ai nuovi studenti e rinnovando l’accoglienza alle classi già consolidate.

Il rientro a scuola rappresenta un periodo importante per tutti i giovani, un momento di ristrutturazione, che prepara ad un nuovo anno all’insegna di ambiziosi progetti, nuove scelte e cambi di rotta, seguiti anche da riconferme culturali ed educative.

L’istruzione è un potentissimo strumento che porta alla libertà, fisica e di pensiero.

È per tale ragione che l’Amministrazione Comunale ha attuato di recente ed ha in programma per il futuro un numero ingente di interventi al fine di rendere la scuola un luogo sicuro e confortevole, uno spazio in cui ci si prende cura dei bisogni di ogni singolo alunno.

L’Amministrazione può affermare con orgoglio che anche quest’anno verrà garantito il servizio Scuolabus gratuito, uno dei pochi comuni a renderlo ancora disponibile in tale modalità. Con la fine dell’emergenza covid, inoltre, anche la Scuola dell’Infanzia avrà la possibilità di usufruirne.

Un altro grande traguardo dell’Amministrazione Comunale di Cinquefrondi è il servizio Mensa, disponibile quest’anno in largo anticipo, dal 3 Ottobre infatti i bambini potranno usufruirne, importantissimo dal punto di vista dell’educazione alimentare e della socializzazione ed aiuto concreto alla famiglie.

In più, da quest’anno, il Comune di Cinquefrondi, dopo aver aderito ad una campagna a tema “alimentazione sostenibile”, sarà iscritto all’interno della Lista Regionale delle Mense Biologiche, una grande conquista all’insegna della sostenibilità, tema fortemente sentito e portato avanti in più occasioni dall’Amministrazione.

Nel giorno dell’inizio delle attività scolastiche, il 14 settembre 2022, l’Amministrazione donerà ad ogni giovane studente un gadget. Il gadget sarà messaggero di un pensiero rivolto a tutti gli studenti, parola d’ordine credere nelle nuove generazioni ed avere fiducia della cura che avranno per il nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?