CronacaVibo Valentia

Deteneva sostanza stupefacente nel villaggio per fini di spaccio, arrestato dalla Polizia di Stato di Vibo Valentia

polizia di stato - vibo valentia

Nel corso di mirati servizi della Polizia di Stato dedicati al contrasto al traffico di sostanze stupefacenti e psicotrope, in data 28 novembre u.s., personale della Squadra Mobile di Vibo Valentia ha notato un anomalo via vai nei pressi di un lido balneare situato in una località della Costa degli Dei, nonostante il periodo invernale.

Per quanto sopra è stato fatto un accesso al predetto stabilimento accertando come al proprio interno vi dimorasse il custode che è stato sottoposto a perquisizione personale e locale.

L’attività ha consentito di rinvenire oltre mezzo etto di marijuana suddivisa in diversi involucri, unitamente a materiale per il confezionamento in buste sottovuoto, bilancini di precisione ed altri strumenti atti alla predisposizione delle singole dosi destinate allo smercio.

Sulla scorta di quanto emerso dall’attività di polizia giudiziaria, esperita sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Vibo Valentia, l’uomo è stato tratto in arresto in flagranza di reato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Dopo la convalida dell’arresto, l’uomo è stato rimesso in libertà.

Si specifica che i provvedimenti adottati in fase investigativa e/o dibattimentale non implicano alcuna responsabilità dei soggetti sottoposti ad indagini ovvero imputati e che le informazioni sul procedimento penale in corso sono fornite in modo da chiarire la fase in cui il procedimento pende e da assicurare, in ogni caso, il diritto della persona sottoposta ad indagini e dell’imputato a non essere indicati come colpevoli fino a quando la colpevolezza non è stata accertata con sentenza o decreto penale di condanna irrevocabili.

Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!