Sab. Nov 26th, 2022

Il 29 settembre a Rende si terrà il congresso “Insieme verso nuove Mete” organizzato dall’Auser

congresso auser rende

Condividi

auser rende

Giorno 29 settembre alle ore 16,30 daremo inizio ai lavori del nostro secondo Congresso nei locali dell’Hotel San Francesco di Rende.

Un appuntamento importante per proseguire e rinnovare il nostro impegno al servizio della comunità di Rende e dell’area urbana, un appuntamento

al quale il nostro circolo si presenta con un bilancio sociale di cui siamo orgogliosi: abbiamo impegnato 36 fra docenti ed esperti, 22 volontari attivi, 1260 ore di attività, 2370 ore di volontariato, oltre 200 iscritti. Tutti insieme ci siamo impegnati a “pensare globale, agire locale” secondo la nota locuzione del filosofo Bauman:

clima, migranti, pandemia, legalità, politiche di genere, sviluppo digitale, ma anche uno sguardo attento alle nostre criticità: ben/essere del singolo e sociale, sanità, difesa dei beni comuni, cultura del territorio.

Il nostro lavoro, iniziato 5 anni fa, ha puntato a promuovere l’apprendimento permanente degli adulti attraverso la crescita culturale, la consapevolezza civile, l’esercizio personale della cittadinanza attiva.

La comunità e le istituzioni riconoscono il nostro agire virtuoso che ci ha fatto diventare un punto di riferimento per quanti non vogliono che si spenga fra le mura di casa il desiderio di socialità, di cultura, di gioia di vivere. In un momento storico che vede accentuarsi la verticalità della famiglia e la solitudine degli anziani, il nostro lavoro più significativo è stato indirizzato all’ obiettivo di fare comunità e di dare valenza sociale alla longevità.

Nei mesi più bui della pandemia non ci siamo mai fermati e abbiamo operato in modalità on line, per mantenere i contatti e continuare a vivere quello spirito di comunità che si è creato tra i soci.

Attraverso il Congresso contiamo di avviare un nuovo inizio che capitalizzi la nostra esperienza di Università Popolare della libera età, esaltando il protagonismo dei soci e continuando a guardare, con mezzi e strumenti più efficaci, al territorio.

Sviluppare conoscenze e competenze, essere soggetti generativi di buone pratiche, protagonisti nelle scelte delle politiche sociali, per come si richiede oggi agli Enti del Terzo Settore, è l’impegno che ci sentiamo di assumere di fronte alla comunità. CIRCOLO AUSR DI RENDE UNIVERSITA POPOLARE DELLA LIBERA ETA’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?