Calabria

Il presidente Mancuso sulla nomina dei due nuovi Garanti indicati dal consiglio regionale

filippo mancuso

“Con i due nuovi Garanti regionali per le persone con disabilità e per la tutela delle vittime di reato che si aggiungono ai Garanti delle persone  detenute, della Salute e per l’Infanzia e l’Adolescenza, il Consiglio regionale si muove nella direzione di dare voce e sostanza ai diritti dei cittadini, contribuendo a rendere la Calabria una regione normale”.

L’ha detto il presidente del Consiglio regionale Filippo Mancuso, secondo cui: “in coerenza con l’impegno di arricchire le ricorrenze con provvedimenti puntuali, il Consiglio regionale, a pochi giorni della ‘Giornata internazionale delle persone con disabilità’, istituisce, per la prima volta,  il Garante per le disabilità, a cui affidiamo il compito di affermare il rispetto della dignità umana e dei diritti di libertà e di autonomia della persona diversamente abile, promuovendone la piena inclusione nella famiglia, nella scuola, nel lavoro e nella società.

L’altro Garante conclude Mancuso sarà una figura istituzionale che si farà interprete delle istanze delle vittime di reato, ponendosi in posizione imparziale, affinché alle stesse vengano riconosciute una compiuta tutela e  un’assistenza di lungo periodo”.

I DUE NUOVI “GARANTI” INDICATI DAL CONSIGLIO REGIONALE sono:

Garante per le persone con disabilità Ernesto Siclari;
Garante per la tutela delle vittime di reato Antonio Lomonaco

Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!