Dom. Ott 24th, 2021

La scuola di danza Petrouchka chiude i battenti: L’omaggio delle allieve alla direttrice artistica Rosalba Carneri

Condividi

*Di Marilena Alescio

La scuola di danza Petrouchka, storica e molto apprezzata a Reggio Calabria, dopo 40 anni di attività chiude, ma non per i tanti allievi che sono cresciuti coltivando e amando la danza sotto gli insegnamenti della direttrice artistica Rosalba Carneri. Si avvia alla carriera giovanissima diretta dal primo ballerino Etoile Gianni Notari, diventa assistente coreografa, partecipa a numerose tournee con diverse Compagnie di Danza, lavora nel corpo di ballo della Rai partecipando al programma televisivo Luna Park con Heather Parisi, prende parte, in veste di ballerina solista a fianco di Carla Fracci al film “La vita di Giuseppe Verdi” diretto da Castellani.

Nel 1981 avvia la scuola di danza classica e moderna Petrouchka, una realtà consolidata sul territorio che ha realizzato tantissimi spettacoli, partecipando a stage e concorsi a livello nazionale, nei quali gli allievi si sono distinti egregiamente. Ballerina, coreografa, insegnante, direttrice artistica, ma soprattutto una grande amica, ecco perché le sue allieve hanno voluto regalarle una festa a sorpresa.

E questa volta, presso la scuola dell’infanzia la casa di Alice, il sipario si è aperto solo per lei. Ad attenderla c’erano alcune delle sue storiche ragazze, che hanno cominciato a muovere i primi passi nel mondo della danza, esattamente da quel lontano 1981.

Accomunate dalla stessa passione e dalla stima verso la loro insegnante, attraverso video, costumi di danza gelosamente conservati, fotografie del passato, inviti, locandine e programmi degli innumerevoli saggi di danza, hanno trascinato Rosalba in un vortice di emozioni e di ricordi.

Apprezzatissimi i video messaggi di coloro che non vivendo più a Reggio Calabria, non sono voluti mancare all’ appuntamento e in maniera virtuale hanno voluto ringraziarla per aver rappresentato un periodo bellissimo e spensierato della loro vita.

Per una sera le allieve sono diventate protagoniste di un ultimo Saggio, improvvisando balletti e performance con coreografie e musiche che hanno segnato la storia della Scuola di Danza Petrouchka.

Immancabile la torta con la riproduzione delle scarpette di danza, i palloncini colorati, un omaggio floreale e la scatola dei ricordi contenente tutte le foto e i costumi di scena.

Rosalba Carneri visibilmente sorpresa ed emozionata, ha ribadito l’importanza della danza nella sua vita e la soddisfazione nel vedere tutti gli allievi cresciuti e realizzati, che ancora oggi continuano ad amare questa straordinaria disciplina conservando un ricordo colmo di amore verso la propria insegnante.

 

Vi ho lasciato bambine e vi ritrovo splendide donne, segno che dopo 40 anni chiude il ciclo di vita della scuola Petrouchka, ma il legame con gli allievi non avrà mai fine. “Sempre e per sempre dalla stessa parte ci troverai”, è stata la frase conclusiva della riuscitissima festa a sorpresa, che ha saputo attribuire il giusto riconoscimento ad una delle professioniste più apprezzate della nostra città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Vuoi inviare la tua notizia?