Arte e cultura

La stazione FS di Santa Caterina, un piccolo museo delle Ferrovie ricco di cimeli

“Con grande piacere” dichiara Pino Strati, presidente di Incontriamoci Sempre “oggi presentiamo uno storico cimelio ferroviario, risalente al periodo a cavallo tra fine ‘800 ed i primi del ‘900, in esposizione al nostro piccolo museo.”

Lo storico oggetto, della capacità di 10 litri di petrolio e della misura di 50 cm in altezza, 23 di diametro alla base e 6 di boccaglio,veniva usato quotidianamente dal Lampista della Stazione di Tropea,inaugurata il 6 giugno 1894 in occasione dell’attivazione della tratta Pizzo-Ricadi della ferrovia Tirrenica Meridionale, per il rifornimento dei Lumi a petrolio presenti nella struttura, quando ancora non c’era copertura della rete elettrica.

“Altri cimeli” conclude Strati “sono presenti presso il nostro piccolo Museo di S.Caterina e ne arriveranno altri ancora. Proprio per questo, questa Stazione è unica nel suo genere, l’unica a ricordare la storia FS dell’ ex compartimento di Reggio Calabria”.

Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!