Catanzaro

Lamezia. Screening gratuito per il glaucoma all’ambulatorio solidale “Prima gli ultimi” OdV

Screening per il glaucoma, il nuovo servizio dell’ambulatorio solidale “Prima gli ultimi” OdV

L’esame è gratuito ed è aperto a tutti senza limitazioni Isee

Screening gratuito per la prevenzione e la cura del glaucoma: questo il nuovo servizio che l’ambulatorio solidale “Prima gli ultimi” OdV offre alla sua numerosa utenza. Lo screening è fortemente voluto dal presidente della struttura, l’avvocato Nicolino Panedigrano, ed è autorizzato dal direttore sanitario, il dottor Vincenzo Cimellaro.

I due responsabili dell’ambulatorio fanno sapere che l’esame oltre ad essere gratuito è aperto a tutti, senza limiti relativi all’Isee.
Ad eseguire lo screening sarà l’équipe oculistica composta dal dottor Michele Sergi e dagli infermieri Maria Spada e Antonio Vescio. “Il glaucoma è una grave malattia degli occhi che se non tempestivamente diagnosticata e correttamente curata comporta una progressiva riduzione della acuità visiva che conduce alla cecità”.
Sono le considerazioni del dottor Cimellaro che tiene a precisare: “In realtà esistono diverse forme di glaucoma, di cui sono responsabili vari fattori di rischio come età, diabete, ipertensione arteriosa, ma il principale di questi fattori è la pressione oculare; un controllo specialistico periodico pertanto è indispensabile per diagnosticare precocemente l’ipertensione oculare e correggerla onde bloccare la progressione del danno il cui esito sarebbe la cecità”.
Proprio allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento e, soprattutto, diagnosticare in tempo i casi a rischio, le società scientifiche del settore indicono da anni la Settimana Mondiale del Glaucoma, che si sta svolgendo proprio in questi giorni.
In linea e in piena sintonia con questo importante iniziativa a livello internazionale anche l’ambulatorio solidale “Prima gli ultimi” Odv Terme ha deciso di attivare un servizio di screening  dedicato esclusivamente al glaucoma.
Per prenotare le visite dal lunedì al venerdì mattina ci si può rivolgere alla segreteria della struttura allocata nei locali della cittadella della carità o anche prenotare al numero telefonico 3775762965. “L’intuizione di creare un ambulatorio solidale nel lametino – dichiara il presidente Panedigrano – conferma la sua valenza positiva e propositiva a supporto della sanità locale, offrendo aiuto concreto a chi non ha diritto alla sanità pubblica o ha enormi disagi ad accedervi nei tempi e nei luoghi giusti e non può economicamente permettersi cure adeguate in ambito privato”.

Lamezia Terme, 15 marzo 2024
Ufficio stampa ambulatorio solidale
“Prima gli ultimi” OdV

 

Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!