Mar. Feb 7th, 2023

L’Asd Bovalinese 1911 ha consegnato il titolo sportivo a questa Amministrazione comunale

Avv. Vincenzo Maesano

Condividi

bovalino

Si rende noto alla cittadinanza che la società che rappresentava l’ASD BOVALINESE 1911 ha consegnato il titolo sportivo a questa Amministrazione comunale.

È necessario, pertanto, procedere alla ricostituzione della nuova società al fine di garantire la partecipazione al campionato di Eccellenza.

L’Amministrazione comunale si sta già adoperando ma è indispensabile chiedere la partecipazione di tutti gli sportivi e non, per salvare la gloriosa storia dell’ASD Bovalinese 1911 che proprio in questi giorni compie 110 anni.

È altresì necessario procedere con un avviso pubblico in quanto la situazione che si è concretizzata con la consegna del titolo sportivo all’Amministrazione comunale è del tutto eccezionale e certamente la stessa non ha le competenze e le condizioni economiche e giuridiche per assumersi l’onere di costituire una società sportiva.

Pertanto, consapevoli della grande disponibilità e del legame che l’ASD Bovalinese 1911 ha con la comunità di Bovalino, si chiede a tutti coloro che fossero interessati di presentare, entro 7 gg dalla data di pubblicazione del presente avviso, apposita manifestazione di interesse per la ricostituzione della società ASD Bovalinese 1911.

Si fa presente che presso la casa comunale sono depositati i documenti che la precedente società ha consegnato all’Ente e che gli stessi sono visionabili dagli interessati al fine di verificare l’attuale consistenza gestionale e patrimoniale della società.

Il futuro della Bovalinese richiede un impegno corale da parte di tutta la comunità poiché la storia della compagine calcistica locale è segno di appartenenza alle vicende territoriali del nostro paese.

Come ogni lunga storia anche in quella della Bovalinese ci sono momenti alti e bassi e questo, purtroppo, è uno dei più negativi, ma non per questo privo di significato.

Sta a noi ricominciare il percorso della squadra locale e le tinte amaranto che ogni bovalinese riconosce come proprie possono oggi colorare ancora centinaia di pagine bianche che il futuro ci consegna.

Davanti alle difficoltà ci vuole maggiore impegno e questo è quello che, con il presente avviso, l’Amministrazione Comunale chiede prima a se stessa e poi ai cittadini che credono, ancora, in una lunga storia bovalinese.

× Vuoi inviare la tua notizia?