Arte e cultura

Oncomed e Maccaroni Chef Academy: “Un abbraccio… in cucina Cooking Terapia”

Insieme per la prevenzione a tavola

Un corso di cucina preventiva per fornire alle pazienti uno strumento in più’ per affrontare al meglio il percorso di guarigione partendo dalle basi della patologia oncologica, approfondendo, i principi dell’alimentazione, attraverso un approccio pratico alla cucina e all’utilizzo dei prodotti a km0. Le lezioni si svolgeranno direttamente nelle cucine della Maccaroni Chef Academy, guidate da un team composto da nutrizionista, medico oncologo e chef che contribuiscono all’elaborazione di ricette e contenuti.
“Il tumore e le cure necessarie per combatterlo – sostiene la Presidente Francesca Caruso – comportano un cambiamento delle abitudini alimentari, per questo il nostro progetto prende una direzione chiara, che non è solo quella di cambiare stile di vita e arrivare ad una corretta alimentazione, ma assume una valenza psicologica dal momento che il metodo innovativo della cooking terapia di questo progetto, è basato anche sul profondo senso di appagamento interiore che l’atto del cucinare restituisce”.
Quindi sana alimentazione e convivialità. ”Emozioni, cibo, salute e qualità’ di vita”, commenta Corrado Rossi manager e fondatore dell’Accademia che da anni porta avanti numerosi progetti sulla sostenibilità’ del cibo a km0 e sulla sana e corretta alimentazione, “il progetto è in realtà un’idea che stiamo portando avanti da diverso tempo con la Presidente di OncoMed Caruso, siamo orgogliosissimi del partenariato”. Numerose le aziende partner della Maccaroni Chef Academy che supportano il progetto, i cui prodotti verranno utilizzati all’interno dei laboratori di cucina dalle pazienti.
Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!