Sab. Dic 10th, 2022

Per manutenzione degli impianti tecnologici nelle gallerie, limitazioni lungo la Ss106 Var di Montegiordano

anas

Condividi

anas

Per consentire i lavori di adeguamento agli impianti di illuminazione, ventilazione, semaforici, S.O.S. e tecnologi delle gallerie lungo la strada statale 106 Var ‘di Montegiordano’, si rendono necessarie delle limitazioni al transito veicolare in provincia di Cosenza.

Le attività interessano le gallerie ‘Montegiordano’, ‘Vittoria’ e ‘Cardona’, in direzione Reggio Calabria e in direzione Taranto, dal km 3,400 al km 0,000.

Nel dettaglio, fino alle 17:00 di oggi sarà in vigore la chiusura della carreggiata sud della SS106 Var con uscita obbligatoria in corrispondenza dello svincolo Montegiordano nord e rientro in carreggiata sud all’altezza dello svincolo di ‘Baia Bella’. 

A partire da domani venerdì 17 giugno e fino a sabato 18 giugno 2022, nella fascia oraria compresa tra le ore 8:00 e le ore 17:00, sarà in vigore la chiusura della carreggiata nord con uscita obbligatoria in corrispondenza dello svincolo di Montegiordano sud e rientro in carreggiata all’altezza dello svincolo di Montegiordano nord.

Il traffico veicolare, interdetto dalla chiusura di carreggiata, sarà deviato sul percorso alternativo rappresentato dal vecchio tracciato della SS106 ‘Jonica’, lungo la Marina di Montegiordano.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it).

Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “Appstore” e in “Play store”.

Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?