Reggio Calabria

Reggio Calabria: continua l’impegno anti-covid 19 da parte della polizia municipale

polizia municipale reggio calabria

Continua senza sosta l’impegno della Polizia Locale cittadina, guidata dal Comandante, sul fronte dei servizi anticovid 19. La nuova fase dei controlli, secondo il dispositivo della Questura, vede infatti la Polizia Locale profondere il massimo sforzo nell’ambito delle verifiche delle attività commerciali.

Su detto fronte negli ultimi due giorni sono state effettuate oltre 50 ispezioni in altrettanti esercizi, e per due di loro è scattata la chiusura in quanto i titolari non rispettavano le misure anticovid poiché consentivano assembramenti all’interno dei locali adibiti alla vendita e non contingentavano l’accesso dei clienti.

Nel fine settimana la squadra delle polizie specializzate agli ordini della dssa Stilo aveva sanzionato anche un pubblico esercizio. Massimo impegno del Corpo anche sul fronte della Polizia Stradale, che a seguito della cessazione del regime di lock down, deve fare fronte alla ripresa massiva della circolazione veicolare in città.

In ripresa anche purtroppo il numero dei sinistri stradali, l’ultimo dei quali consumatosi nella scorsa notte alle 00,15 circa, ha visto coinvolti un motociclo ed un’autovettura.

Purtroppo il conducente del veicolo a due ruote (minorenne) è stato ricoverato in prognosi riservata presso l’Ospedale.

Per entrambi i giovanissimi conducenti (17 e 19 anni) è scattato il ritiro della patente per violazione delle norme sulla circolazione veicolare ( mancato rispetto della segnaletica e guida di veicolo con potenza superiore al limite consentito per neopatentati).

I veicoli sono stati sottoposti a sequestro a disposizione dell’A.G. Lo scontro si è consumato in via Cuzzocrea.

Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!