Mar. Nov 19th, 2019

Reggio Calabria: Corazza e Reginaldo fanno volare la Reggina con il 2-0 alla Casertana

reggina

Condividi

Reggina ancora imbattuta in campionato che vince  per 2-0 contro un ostica Casertana davanti ai quasi 10.000 spettatori del Granillo nella 14esima giornata di Campionato di serie C girone C.  Amaranto che consolidano la vetta della classifica e mantengono il primato di imbattibilità in campionato.

Prima dell’inizio della gara, l’omaggio con la consegna di una maglia da parte del Presidente della Reggina Luca Gallo alla famiglia di Nino Candido, il vigile del fuoco reggino tragicamente morto ad Alessandria. Un momento toccante accompagnato da un lunghissimo applauso di tutto lo stadio.

Gli amaranto si presentano quasi al completo ad eccezione dello squalificato Bellomo e dell’infortunato Marchi, campani con qualche defezione. Match che parte con ritmi altissimi con la Reggina che fa la partita e la Casertana che si limita a difendere provando a ripartire mettendo in alcuni frangenti in difficoltà gli amaranto.

Al 40′ finalmente la partita si sblocca, azione insistita della Reggina, cross dalla destra di Rolando che finisce sui piedi di Corazza che dal limite di destro insacca alle spalle di Crispino. Prima frazione che si chiude con il vantaggio degli amaranto per 1-0 .

Nella ripresa, ancora supremazia degli amaranto con un super Reginaldo. Il brasiliano impiega solo 3 minuti per raddoppiare,  fa partire sulla sinistra Bresciani e poi va a raccogliere la respinta della difesa casertana depositando in rete di piatto. Campani che cercano di abbozzare una reazione, ma la Reggina riesce agevolmente a gestire la gara collezionando altre occasioni da gol come quella clamorosa  capitata al 80′ a Denis subentrato proprio a Reginaldo. El Tanque liberissimo in area si fa parare da Crispino il suo tiro di piatto destro.

La partita prosegue con poche emozioni sino al triplice fischio dell’arbitro. Pubblico in delirio per una Reggina inarrestabile, nettamente superiore che vince con grande personalità e intelligenza una partita difficile e insidiosa. La classifica dice sempre + 5 rispetto alla prima inseguitrice. Ad attendere gli amaranto domenica prossima, il Rieti in trasferta.

 

Il tabellino della gara:

SERIE C GIRONE C, 14ª GIORNATA

REGGINA-CASERTANA 2-0

Marcatori: 40′ Corazza, 48′ Reginaldo.

Reggina (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Rolando (70′ Bertoncini), Bianchi (62′ Rivas), De Rose, Bresciani; Sounas (76′ De Francesco); Reginaldo (62′ Denis), Corazza (70′ Doumbia). A disposizione: Farroni, Garufo, Gasparetto, Rubin, Mastour, Paolucci, Salandria. Allenatore: Toscano.

Casertana (3-5-2): Crispino; Rainone, Ciriello, Gonzalez; Longo (53′ Adamo), D’Angelo, Santoro, Laaribi (85′ Matese), Zivkov (85′ Paparusso); Starita (70′ Origlia), Cavallini (53′ Floro Flores). A disposizione: Zivkovic, Galluzzo, Clemente Varesanovic. Allenatore: Ginestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Vuoi inviare la tua notizia?