Reggio Calabria

Reggio Calabria: la polizia municipale arresta 19enne napoletano dopo aver truffato una coppia

polizia municipale reggio

Aveva tentato di rifilare un nuovo contratto di fornitura di energia elettrica fingendo di essere incaricato di un sondaggio. Ma il 19 enne napoletano è stato bloccato ed identificato da una pattuglia di polizia locale.

È successo in zona sud est della città. La coppia a cui era stata estorta la firma con l’inganno e con raggiri ha allertato gli uomini di viale Aldo Moro in transito nella zona, che anche grazie alla descrizione dei segnalatori hanno individuato ed identificato il soggetto che è stato bloccato.

È scattato così il sequestro del contratto farlocco e per il giovane la denuncia per tentata truffa e formazione di documento contrattuale falso.

Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!