Mar. Ott 4th, 2022

Seasonal@Glocal, le eccellenze del territorio nel Progetto dell’I.C. di Crosia

Seasonal@Glocal - crosia

Condividi

Seasonal@Glocal - crosia

Produzioni locali e scuola, sempre di più il legame si rafforza e l’interconnessione diventa inevitabile.

Questa volta è l’Istituto comprensivo di Crosia ad aver coinvolto la Coldiretti Rossano nel suo progetto Seasonal@Glocal che nell’ambito del Programma Erasmus Plus, ospita studenti della Repubblica Ceca (Gymnázium Jírovcova Ceské Budejovice) e del Portogallo (Agrupamento de Escolas D. Afonso Henriques, Vila das Aves) per una settimana alla scoperta delle eccellenze del territorio non solo enogastronomiche ma anche paesaggistiche e patrimoniali.

Il nome Seasonal@Glocal è stato ideato appositamente per indicare tutto ciò: a partire dal discorso delle produzioni agroalimentari, vuole puntare su tutto ciò che è stagionale e che deriva dal locale, ma lo fa in un termine neofita che è una fusione tra “globale” e “locale”: “glocal”, che si unisce alla chiocciola di internet, per indicare, in epoca di Covid, le attività didattiche dei ragazzi online, che hanno lavorato per un anno intero nel progetto, interagendo tra di loro solo attraverso incontri virtuali.

«L’agricoltura è un’eccellenza del nostro territorio e deve essere non solo conosciuta dai nostri studenti ma anche scoperta dai ragazzi che stiamo ospitano in questi giorni e quale migliore occasione se non quella di farlo attraverso i nostri piccoli produttori locali, veri rappresentanti dei nostri valori» ha dichiarato la Dirigente Rachele Donnici.

La dirigente scolastica Rachele Donnici, accompagnata dai docenti Carmela Vulcano (referente del progetto), Maria Grazia Arcidiacone, Franco Ausilio, Caterina Vennari e Angela Marino, hanno accolto i ragazzi ospiti presso la Delegazione Comunale di Crosia in una mattinata intensa nella quale è stato presente il “Farmers’ market” di Coldiretti, nel quale i produttori locali Campagna Amica hanno esposto i propri prodotti freschi, e hanno dato la possibilità di assaggiare dei piatti realizzati con ingredienti del territorio, alcuni dei quali prodotti dall’istituto agrario e preparati dagli studenti dell’indirizzo alberghiero, entrambi appartenenti all’IIS E. Majorana di Corigliano Rossano.

Gli studenti dell’alberghiero, incentivati dalla Dirigente scolastica Pina De Martino che è stata onorata dell’invito, hanno preparato un risotto con riso di Sibari e pecorino crotonese e fatto assaggiare ai ragazzi esteri i sapori e i profumi della nostra Sibaritide, che hanno apprezzato e gustato le portate.

«Manifestazioni del genere sono importantissime per il territorio e la scuola. Oggi abbiamo portato le nostre eccellenze da far conoscere ai nostri ospiti, convinti che sarà un buon viatico per successive manifestazioni di interesse internazionale» ha dichiarato il presidente Coldiretti Rossano, Antonino Fonsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Vuoi inviare la tua notizia?