Calabria

Una sinergia tra i teatri delle città capoluogo della Calabria, Irene Calabrò all’incontro con la Vicepresidente Princi

irene calabrò

Creare una rete delle strutture teatrali più importanti del territorio regionale attraverso l’impegno dei comuni capoluogo della Calabria per richiedere il giusto e necessario sostegno alla Regione per il rilancio delle attività culturali.

Questo l’obiettivo del tavolo tenutosi ieri alla Cittadella regionale di Catanzaro, convocato dalla Vicepresidente della Giunta regionale Giusy Princi su sollecitazione dei sindaci delle città capoluogo.

All’incontro, al quale hanno preso parte i rappresentanti delle cinque municipalità, era presente in rappresentanza del Comune di Reggio Calabria l’Assessora alla Cultura Irene Calabrò.

Una riunione che a giudizio dell’Assessora “è stata utile a rappresentare ai vertici della Cittadella l’iniziativa intrapresa dai sindaci per la promozione ed il rilancio delle attività teatrali su tutto il territorio regionale, che devono necessariamente riscontrare un sostegno concreto da parte della regione attraverso l’impegno, confermato anche oggi, di inserire l’attività teatrale nella programmazione culturale regionale.

La Regione Calabria si è mostrata sensibile e concreta nel dare risposta all’appello lanciato dai Comuni capoluogo tanto da avviare interventi mirati e dedicati sia agli investimenti strutturali che sulla parte immateriale”.

“Il teatro costituisce da sempre uno dei luoghi simbolo della cultura, in particolare il Teatro Cilea, la struttura più grande dell’intero territorio regionale ha affermato l’Assessora uno spazio di condivisione che risale praticamente agli albori della nostra civiltà, che affonda le sue radici nella tradizione magnogreca e che costituisce ancora oggi uno degli strumenti principali per la produzione artistica sul nostro territorio.

Con la prospettiva di risorse cicliche destinate ai principali teatri regionali si potrà avviare una programmazione costante e di qualità”.

Nel sostenere l’iniziativa della creazione di una rete regionale dei teatri delle Città capoluogo, che abbia l’obiettivo di valorizzare le tante eccellenze presenti sul territorio e costruire una programmazione comune su scala regionale, apprezziamo l’apertura della Regione a promuovere, con la nuova programmazione dei fondi disponibili, l’intento comune con l’obiettivo di costruire un percorso sinergico tra gli Enti territoriali che punti alla valorizzazione della rete teatrale come pilastro centrale dell’offerta culturale”.

Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!