Reggio Calabria

Lorenza Poeta del Liceo Classico “T. Campanella” di Reggio alla Finale dei Campionati di Italiano

L'alunna che frequenta la 2^D, si è classificata al primo posto nella categoria Junior a livello regionale

A rappresentare Reggio Calabria alla Finale Nazionale dei Campionati di Italiano 2024 sarà Lorenza Poeta, alunna della 2^D del Liceo Classico “Tommaso Campanella”, che si è classificata  al primo posto nella categoria Junior a livello regionale.

Si tratta  della tredicesima edizione della competizione, inserita nel Programma annuale di valorizzazione delle eccellenze per l’a. s. 2023-24.

La Dirigente Carmen Lucisano, congratulandosi per il prestigioso risultato raggiunto, sottolinea “il valore del curricolo, le strategie e le metodologie didattiche messe in atto dal Dipartimento di Lettere, l’impegno e la dedizione allo studio dei nostri giovani studenti”.

Lorenza (categoria junior) ha affrontato il percorso con motivazione e determinazione: in data 23 gennaio 2024  si è tenuta una prova preselettiva con 30 partecipanti; il 22 febbraio 2024 (fase d’Istituto) sono stati 20 gli alunni a concorrere e solo 2 studenti hanno avuto la possibilità di partecipare alla fase regionale il 21 marzo 2024. Classificatasi per la finale Lorenza affronterà la prova, che si svolgerà a Ercolano,  in data 18 aprile 2024.

Nell’ambito della programmazione del Dipartimento di Lettere è stata privilegiata la partecipazione a concorsi che valorizzassero le eccellenze del Liceo: la manifestazione “Campionati di Italiano” si svolge in collaborazione con il Ministero per gli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e gli Uffici Scolastici Regionali, con la collaborazione scientifica dell’Accademia della Crusca, dell’Associazione per la storia della lingua italiana (ASLI), dell’Associazione degli Italianisti (ADI).

Liete e orgogliose del risultato la docente referente Lucrezia Laganà e Alessandra Panella, docente di Italiano della studentessa finalista. Tutta la comunità scolastica si rallegra con quest’ultima per un traguardo pienamente meritato. La competizione, rivolta agli istituti secondari di secondo grado, si colloca, nella sua fase finale, nell’ambito di una più ampia iniziativa culturale di valorizzazione della lingua e della letteratura italiana intitolata “Giornate della lingua italiana”.

Pulsante per tornare all'inizio
× Invia la tua notizia!